Logo IC E. De Amicis Istituto Comprensivo E. De Amicis

Via Chiarini 5 - 40011 Anzola dell'Emilia
Cod. Fisc. 91153630370 - Cod. Univoco: UFEAD4
Tel. segreteria: 051 733136 / 051 6507651 - Fax segreteria: 051 6507644
E-MAIL: boic81400l@istruzione.it - PEC: boic81400l@pec.istruzione.it

 GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA LINGUA MADRE

PRIMARIA INTERCULTURA CAROSELLO

La giornata internazionale della lingua madre, riconosciuta dall’ONU, è una celebrazione indetta dall’UNESCO, per il 21 febbraio di ogni anno, per promuovere la diversità linguistica e culturale e il multilinguismo.

 PRIMARIA INTERCULTURA 1

Anche la lingua, come altri elementi culturali, deve essere preservata e rispettata, perché è il fulcro dell’identità di ogni popolo, un luogo in sui si riversano tradizioni, costumi, radici materiali ed immateriali. La valorizzazione della lingua madre incoraggia la diversità linguistica, favorendo la tolleranza e il dialogo.

PRIMARIA INTERCULTURA 3

Al fine di accompagnare i bambini a vivere la multiculturalità, in una prospettiva interculturale che salvaguardia l’unicità di ciascuna persona e in una prospettiva inclusiva che renda significativa l’esperienza scolastica di ognuno, indipendentemente dalle diversità culturali della sua etnia, è nato il progetto “La madre lingua…insieme possiamo”.  

L’ins. Sara Bancheri , FS per l’Intercultura, e l’ins. Monica Maggio, FS per la continuità tra i vari ordini di scuola, hanno organizzato una giornata dellla lingua madre, come momento di incontro tra culture diverse, rivolto a tutti gli alunni della Sc. Primaria Caduti per la Libertà. Momenti di ascolto di fiabe in lingua madre, visione di immagini e documentari di vita quotidiana, si sono alternati a momenti di balli, canti e suono di strumenti musicali, il tutto arricchito dal contributo dei beneficiari dello SPRAR e dell’ass. Arca di Noè, gli ass. Tolomelli e Giordano, il Sindaco G.VERONESI e tantissime mamme degli alunni della nostra scuola.

PRIMARIA INTERCULTURA 2

Le ins. Bancheri e Maggio, visto l’esito e il riscontro positivo sull’evento, nato dalla viva collaborazione tra scuola-famiglia-territorio, con l’intento di riproporre il progetto per il prossimo anno scolastico, coinvolgendo tutte le scuole dell’I.C. “E. De Amicis”, ringraziano la Vicaria Franca Pettazzoni e la DS M.A. Volpa per l’appoggio dato nella realizzazione del progetto.

http://www.arcacoop.com/ 

 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.