Alunni con DSA

SCUOLA PRIMARIA:

Con il Progetto Pro-DSA, la Scuola Primaria è coinvolta nell’individuazione precoce dei Disturbi Specifici di Apprendimento.

Il progetto, che risponde alle recenti norme ministeriali (“Linee guida per la predisposizione dei protocolli regionali per le attività di individuazione precoce di casi sospetti di DSA”, D.M. 17/04/2013, art.3 Legge 170/2010, e successiva revisione del documento con la Circolare n.4/2015) si articola in tre fasi:

  • individuazione degli alunni delle classi prime e seconde della Scuola Primaria che presentano difficoltà significative nell’apprendimento della lettura e della scrittura;
  • attivazione di percorsi di potenziamento didattico con l’obiettivo di recupero di tali difficoltà;
  • segnalazione dei soggetti che a fronte del potenziamento didattico presentano una persistenza delle difficoltà nell’acquisizione della letto-scrittura. 

Le attività pertanto prevedono uno screening per l’individuazione precoce delle difficoltà di lettura e scrittura, la consulenza di un esperto logopedista esterno alla scuola per l’attivazione di laboratori di potenziamento e la valutazione approfondita degli specialisti della NPIA dell’Ausl sui casi che ne richiedono ulteriori approfondimenti

Nelle classi prime, le Prove Zero vengono somministrate e corrette nei mesi di Gennaio e di Maggio. In questo intervallo di tempo vengono attuate le attività laboratoriali di potenziamento in piccolo gruppo, che verranno poi riprese nelle classi seconde prima della somministrazione delle Prove Zero, che avviene nel mese di Aprile. 

Al termine della classe seconda, nei casi in cui se ne ravvisi la necessità, le famiglie sono invitate a contattare il servizio Asl per ulteriori e definitivi approfondimenti.

Per le classi terze è prevista la consulenza riservata agli insegnanti attraverso lo sportello di ascolto telefonico.

 

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO:

Come tutti gli anni alla scuola secondaria di primo grado si organizzano degli incontri pomeridiani per alunni con DSA.

La scuola infatti vuole dare l’opportunità agli alunni con DSA di imparare ad utilizzare gli strumenti compensativi per facilitare e migliorare l’esecuzione dei compiti e per studiare anche in autonomia.

All'interno di aule scolastiche alcune docenti assieme ad alcune Dott.sse dell'associazione Didì Ad Astra lavorano con i ragazzi attraverso attività in piccoli gruppi utilizzando le LIM , i computer personali e della scuola dotati di software specifici come (VUE) per creare mappe concettuali e la sintesi vocale (LEGGIXME) per la lettura dei testi.

Per informazioni Prof.ssa Gironi Barbara.

 

Negli allegati è possibile trovare informazioni sulle attività svolte pro-DSA negli anni passati.

Scarica gli allegati!

 

Link utile: Associazione Italiana Dislessia (Libri)

 

 

 

Progetto pro-DSA 2013-14 Scuola primaria.pdf
Progetto Pro-DSA 2012-13
Progetto DSA a.s. 2015-16.pdf
Presentazione sapere,saper fare 2016-17.pdf
Presentazione sapere,saper fare 2017-18.pdf
Presentazione insieme si cresce 2018-19.pdf
Presentazione insieme si cresce 2019-20.pdf
PROGETTO PRO-DSA 202021.pdf